Calcio, Licata, Sport

A Licata nasce una nuova squadra di calcio. La Santa Fofia partecipera’ al campionato di terza categoria

Questo articolo è stato visto 280 volte.

La Santa Sofia Licata, Scuola Calcio d’Elite, parteciperà al campionato di Terza Categoria. Lo hanno annunciato il Direttore Sportivo del club, Antonio Mulè ed il nuovo Patron, l’imprenditore Vincenzo Armenio. “E’ un progetto – è il commento di Antonio Mulè – che inseguivamo da tempo e che ora, finalmente, si concretizza anche grazie al supporto di Vincenzo Armenio che ha sposato la nostra iniziativa, è entusiasta e vuole spendersi per sostenerci in questa nuova avventura”.

Sulla panchina della Santa Sofia Licata siederà Maurizio Ortugno, ex calciatore licatese che già da alcune stagioni guida l’Under 17 della scuola calcio del club, ed ha ottenuto brillanti risultati nel campionato regionale.

“Sono felice – aggiunge Vincenzo Armenio – di essere stato coinvolto dalla Santa Sofia in un progetto ambizioso. E’ troppo presto per parlare di obiettivi, ma è nostra intenzione valorizzare i tanti giovani calciatori licatesi e dei paesi limitrofi. La Santa Sofia ha già un organico ampio e molto valido, ma contiamo di aggregare anche altri atleti che vogliono mettersi in gioco. Iniziamo con la Terza Categoria, ma guardiamo al futuro con la voglia di crescere e migliorarci sempre”.

Maurizio Ortugno ha annunciato per lunedì prossimo il primo raduno.

“Apriamo le porte – conferma il tecnico – a tutti i giovani calciatori che hanno voglia di partecipare al progetto. Li aspettiamo lunedì prossimo, 14 settembre, per iniziare a confrontarci ed a lavorare per allestire una rosa capace di ben figurare in Terza Categoria. Io sono entusiasta, non vedo l’ora di cominciare”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.