Agrigento, Aragona, Comuni, Cultura & Spettacolo

Agrigento e Aragona nel programma “A sua Immagine”. Memorato, il Giudice Rosario Livatino.

Questo articolo è stato visto 5.550 volte.

Un pomeriggio ricco, per il territorio di Agrigento. Una punta su Raiuno, mandata in onda alle ore 16:00 nel programma “A sua Immagine” condotto da Lorena Bianchetti. Il capoluogo siciliano, scelto quale capitale italiana della cultura per il 2025, è celebre nel mondo per la valle dei templi, il meraviglioso sito che ospita testimonianze straordinarie della civiltà greca: Lorena Bianchetti, naturalmente, lo ha mostrato, rivelandone anche alcuni tratti storici meno conosciuti. Ma Agrigento non è solo cultura ellenica: la città è ricca di altri tesori, dai meravigliosi sarcofagi romani custoditi nella cattedrale di San Gerlando, a luoghi di eccezionale bellezza e importanza ambientale, come Punta Bianca con la sua scogliera di marna. E non meno importanti sono i grandi scrittori nati in questa provincia: Pirandello, Tomasi di Lampedusa, Sciascia, Camilleri che rendono la città un luogo unico per la produzione letteraria del nostro paese. Un collegamento in esterna, che ha fatto un giro per la via Francigena da Comitini nella cosiddetta “A Rocca” per poi far visita nella cittadina di Aragona, tra le Vie e viuzze del paesino agrigentino, visitando la chiesa Madre. Al ritorno del collegamento in contrada “Gasena – Minaga”, luogo dell’uccisione del Giudice Rosario Livatino, il ricordo dell’ex Presidente della Repubblica di Agrigento, Luigi D’Angelo. Subito dopo in Via Atenea, nella Piazzetta degli scrittori, dove sorge la statua di Andrea Cammilleri, ricordando gli arancini e lo scrittore. Da lì a “Punta Bianca”, che con Claudio Lombardo, un viaggio nella riserva naturale. La puntata si conclude all’interno della Basilica di San Calogero, il Santo Agrigentino, con la sua festa, aneddoti e la devozione dei fedeli, con immagini della festa che si terrà nella prima settimana di Luglio.


 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.