Agrigento, Basket, Sport

Agrigento riabbraccia Ambrosin, la Fortitudo cala l’asso per i playoff!

Questo articolo è stato visto 141 volte.

Lo abbiamo già annunciato ieri come una vera bomba allo scadere, una delle sue: Lorenzo Ambrosin torna a vestire i colori della Fortitudo Agrigento. Lollo è una vecchia ed amata conoscenza dei nostri tifosi, già in biancoazzurro per ben tre stagioni di fila è stato protagonista di tante importanti vittorie tra le mura del Palamoncada.
Il presidente Gabriele Moncada ha fortemente voluto questo innesto in vista degli ormai imminenti playoff: “Agrigento c’è e vuole essere protagonista e sono certo che Ambrosin darà un importante contributo alla squadra inserendosi sin da subito nel gruppo. Spero che i nostri tifosi comprendano gli sforzi societari per questo finale di stagione e ricambino con la loro presenza e calore al palazzetto, perchè questi ragazzi hanno bisogno di sentire la forza trascinatrice del sesto uomo”.
Lorenzo Ambrosin è un giocatore che non ha bisogno di presentazioni ed approda ad Agrigento dopo due importanti stagioni in squadre che in A2 hanno dettato i ritmi e fatto la differenza; a Tortona lo scorso anno dove ha vinto il campionato conquistando la massima serie, e a Scafati per questa regular season appena conclusa con un primato da capolista. “Sono contentissimo della mia scelta e sono carico al 110% per questa nuova avventura, per me Agrigento è casa. La motivazione è tanta e molto forte, ringrazio tutta la società che ha deciso di compiere questo sforzo per riportarmi qui. Il mio desiderio più grande è quello di vedere il palazzetto stracolmo, cosa che può fare la differenza durante questi playoff”.
Per Cristian Mayer quella del conterraneo veneto è una scelta dettata dal cuore: “La società è davvero contenta che Ambrosin abbia scelto di tornare da noi, una scelta senza dubbio più di cuore che altro. Stiamo dando un segnale importante alla piazza ed in generale a tutta l’Italia della pallacanestro dopo l’auto-retrocessione della scorsa stagione, dimostrando che siamo ambiziosi e che vogliamo tornare lì dove meritiamo. La Fortitudo vuole riprendersi la serie A e in questo la scelta di un giocatore di talento come Lollo la dice lunga. Il girone C è forte e competitivo, ma noi non siamo da meno e daremo tutto quello che abbiamo e che è nelle nostre possibilità per riprenderci il nostro posto”.
Un “nuovo” gigante alla corte di coach Catalani, entusiasta dell’acquisto: “Lorenzo è un giocatore che ha la Fortitudo Agrigento nel Dna ed ha le caratteristiche giuste per integrarsi nel nostro modo di essere squadra. E’ un atleta che in A2 ha dimostrato grandissime cose, anche nelle ultime due stagioni lontano dalla Sicilia; e’ duttile e bravo ad interpretare più ruoli. Aggiungerà fisicità, talento e freschezza in vista dei playoff. Credo che questo innesto sia un premio e un regalo che il Club ha voluto fare alla squadra per il percorso incredibile fatto finora”.
Bentornato a casa Lollo e ci vediamo domenica alle 18.00 al Palamoncada.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.