Agrigento, Aragona, Comuni, Cronaca, Province

Aragona: Due arrestati per furto. Il terzo riesce a fuggire.

Questo articolo è stato visto 794 volte.

07:00 – Sono stati arrestati dai poliziotti della sezione volanti di Agrigento, questa notte, ad Agrigento, due persone, di nazionalità egiziana  e tunisina con l’accusa di furto aggravato in concorso e resitenza a pubblico ufficiale. I due, un egiziano di 48 anni e un tunisino di 34 anni, non appena rubato un motorino ad Aragona, ad un noto farmacista del luogo, si sono diretti verso Agrigento, dove in posto di blocco della polizia, tra la Via Imera e la Via 25 Aprile, non si sono fermati all’alt, in quando al momento erano in tre sul veicolo, e avvertite le altre volanti, tre dei due, sono stati rintracciati ed arrestati, in Contrada Consolida. Il terzo, invece è riuscito a fuggire e a far perdere le traccie. Dopo i rilievi di rito, per l’egiziano, senza fissa dimora, è stato portato in carcere, mentre il tunisino (che  al momento era sottoposto all’obbligo di dimora nel territorio nel Comune di Aragona), si trova ai domiciliari nella sua abitazione.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.