Aragona, Comuni, Cultura & Spettacolo, VIDEO

Aragona, celebra la festa della Repubblica Italiana.

Questo articolo è stato visto 1.377 volte.

Si è svolta questa mattina ad Aragona, come nella Capitale ed in tutte le città italiane, la Festa della Repubblica. Una giornata celebrativa nazionale italiana istituita per ricordare la nascita della Repubblica Italiana. Si festeggia ogni anno il 2 giugno, data del referendum istituzionale del 2 e il 3 giugno del 1946 con il quale gli italiani vennero chiamati alle urne per decidere quale forma di stato – monarchia o repubblica – dare al paese. Il referendum fu indetto al termine della seconda guerra mondiale, qualche anno dopo la caduta del fascismo, il regime dittatoriale che era stato sostenuto dalla famiglia reale italiana per più di 20 anni. Nel 2001, su impulso dell’allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi che fu protagonista, all’inizio del XXI secolo, di una più generale azione di valorizzazione dei simboli patri italiani, il 2 giugno ha abbandonato lo status di festa mobile tornando ufficialmente ad essere giorno festivo a tutti gli effetti con le sue celebrazioni che hanno nuovamente riassunto la collocazione tradizionale del 2 giugno.

Video di Tonino Butera

Oggi, 2 Giugno 2018, alle ore 9:00, presso il monumento dedicato ai 12 carabinieri morti nell’attentato di Nassiriya, il 12 Novembre 2003, sito in Via Enrico La Loggia, ad Aragona, si sono radunati, le Autorità Civili e Militari. La cerimonia è iniziata con gli onori militari, del Comandante della Stazione Carabinieri di Aragona, Paolino Scibetta, subito dopo con le note del silenzio intonato dalla tromba del maestro Bernardo Leto si è innalzata la bandiera del Tricolore, per ultimo l’Assessore, Alfonso Galluzzo con la funzione di Rappresentanza del Sindaco di Aragona, ha deposto una corona di fiori ai piedi del monumento. Alla manifestazione era presente anche il Presidente del Consiglio comunale, Gioacchino Volpe, l’Assessore, Stefania Di Giacomo, alcuni Consiglieri Comunali, il Vice Comandante della Polizia Municipale, Carmelo Latino ed il Maresciallo dei Carabinieri della Stazione di Aragona, Sara Scirocco.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.