Agrigento, Comuni, Cultura & Spettacolo, VIDEO

Aragona: Don Giuseppe Cumbo nominato nuovo Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Agrigento

Questo articolo è stato visto 1.098 volte.

È don Giuseppe Cumbo il nuovo Vicario Generale  dell’Arcidiocesi di Agrigento. A dare l’annuncio è stato l’Arcivescovo di AGRIGENTO, mons Alessandro Damiano,  al termine dell’incontro con il clero diocesano nella Basilica Cattedrale di Agrigento oggi, venerdì 11 maggio.  Don Giuseppe Cumbo è nato il  22 aprile del 1982 ed è stato ordinato presbitero, da mons. Carmelo Ferraro,  l’8 marzo del 2008. Don Giuseppe Cumbo è nato il  22 aprile del 1982 ed è stato ordinato presbitero, da mons. Carmelo Ferraro,  l’8 marzo del 2008.

Negli anni del suo ministero presbiterale è stato chiamato a servire la Chiesa agrigentina come  Vicario parrocchiale della Parrocchia S. Nicola – Agrigento (Fontanelle), Vice Rettore del Seminario Arcivescovile, Componente del CdA dell’Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero, Assistente Spirituale dell’Istituto Secolare Missionarie del Vangelo, Responsabile della comunità propedeutica del Seminario Arcivescovile, Direttore del Centro Diocesano Vocazioni, Promotore di Giustizia nel processo di canonizzazione del  Servo di Dio Rosario Angelo Livatino,  Difensore del vincolo del Tribunale Ecclesiastico Diocesano,  Componente del Consiglio Presbiterale, Componente del Collegio dei Consultori,  Direttore del Centro per l’Evangelizzazione e la Catechesi della Curia Arcivescovile di Agrigento, Collaboratore parrocchiale della Parrocchia S. Nicola – Agrigento (Fontanelle), Collaboratore parrocchiale della Parrocchia B.M.V. dell’Itria – Favara e  Vicario Episcopale per la Pastorale e la Ministerialità per il settore Ovest dell’Arcidiocesi.

Video della Nomina ufficiale realizzato dal Centro per la Cultura e la Comunicazione Arcidiocesi di Agrigento


Il sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino e tutta la Giunta Comunale, ci congratuliamo per la nomina a nuovo vicario del vescovo, il giovane Aragonese, Don Giuseppe Cumbo, e un orgoglio per Aragona e per i suoi cittadini, Ci auguriamo che questa nomina sia l’inizio di una prosperosa carriera ecclesiastica.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.