Aragona, Comuni, Cronaca

Aragona: Pit-bull, azzanna due fratellini di 9 e 11 anni. Feriti.

Questo articolo è stato visto 1.832 volte.

E’ stato l’intervento dei Carabinieri della Stazione di Aragona, coordinati dal Luogotenente con cariche speciali, Paolino Scibetta ad evitare il peggio, nella serata di ieri. A quando emerso, un cane di grossa taglia, forse un pit-bull, dopo aver scavalcato un recinto ed azzannando una trentina di galline, uccidendole, si è diretto verso l’abitazione nelle campagne tra Aragona e Joppolo Giancaxio, dove si trovavano all’interno, due fratellini di 9 e 11 anni.

Alla vista del grosso animale, il proprietario dell’appezzamento di terreno, ha chiamato il 112, dove, una pattuglia dei Militari a sirene spiegate, si sono recati immediatamente sul luogo della segnalazione. Appena arrivati si sono ritrovati, il grosso animale, che da pochi minuti aveva ferito i due fratellini,  e con grande maestria, i due militari, sono riusciti a catturare l’animale e consegnarlo al personale che si occupa del recupero cani randagi di Siculiana con cui il Comune di Aragona è convenzionato.

I due fratellini, sono stati subito dopo trasportati con il personale del 118 presso l’Ospedale San Giovanni di Dio, ma non sono in pericolo di vita, ma fortunatamente, soltanto un pò di paura.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.