Aragona, Calcio, Sport

Aragona, ritrova il sorriso battuta la Sommatinese.

Questo articolo è stato visto 431 volte.

Vittoria casalinga sofferta per l’Aragona. Sommatinese battuta per 3-2 in rimonta. I nisseni sbloccano la partita con una punizione realizzata da Caronia. La prima frazione terminava 1-0 per gli ospiti allenati da Salvatore Sammartino. Nella ripresa, la squadra allenata da Maurizio Ortugno pareggiava con Zammito che si presentava dal dischetto e trasformava in rete. Al 63’ la rimonta biancazzurra con il classe 2005 Zammito autore di una doppietta personale e capocannoniere del campionato di Prima Categoria del girone F con 15 gol. Al 93’ Gambino realizzava il 3-1 e al 95’ la Sommatinese accorciava le distanze con Fonti su calcio di rigore.


Aragona Calcio: Milizia, La Cognata, Valenti Giuseppe, Valenti Gerlando, Salemi (71’ La Mendola), Gaziano, Indelicato, Jatta, Zammito (82’ Sanfilippo), Chianetta (86’ Di Benedetto), Graceffa (67’ Gambino). All. Maurizio Ortugno.


Sommatinese: Alessi, Mancuso , Cigna (69’ Scalzo), Terrana (71’ Falsone), Didone, Fonti, Sammarco (67’ Sgroppo), Caronia, Saetta, Iannello (44’ Cordaro), La Vecchia. All. Salvatore Sammartino.


Reti: 45’ Caronia, 56’ (R) e 63’ Zammito, 93’ Gambino, 96’ Fonti.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.