Aragona, Comuni, Cronaca

Aragona: Scatta l’ordinanza, ma i cittadini non ci stanno. Sacchi neri per le campagne

Questo articolo è stato visto 1.230 volte.

 Scatta il divieto di usare i sacchi neri per l’indifferenziata e le campagne si trasformano in una discarica a cielo aperto. Succede ad Aragona dove da oggi, 18 gennaio 2020, è entrata in vigore l’Ordinanza del Sindaco Giuseppe Pendolino, di non usare i sacchi neri per depositare i rifiuti. L’ Ordinanza finalizzata a consentire agli operatori ecologici di verificare, giustamente, il contenuto dei sacchi neri. Ma i bollini rossi lasciati dagli operatori sui sacchi neri per motivare il mancato ritiro dell’indifferenziato non hanno demoralizzato alcuni utenti che, con non curanza, hanno abbandonato i sacchi nelle campagne. Nella foto un esempio eloquente. Insomma a farne le spese sono sempre i cittadini più disciplinati e, soprattutto, l’ ambiente sempre più offeso.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.