Aragona: Tragedia delle Maccalube. Due condanne ed un’assoluzione (VIDEO)

Questo articolo è stato visto 1.970 volte.

“Giustizia è fatta, anche se i miei figli non me li restituirà nessuno” – Sono le parole della madre Giovanna Lucchese, dei due fratellini, Carmelo e Laura Mulone, di 7 e 9 anni, morti a causa dell’esplosione dei vulcanelli nella riserva delle Maccalube di Aragona, il 27 settembre del 2014. Oggi, la sentenza, presso il Tribunale di Agrigento,  secondo il giudice Giancarlo Caruso sono stati decisi per Domenico Fontana, Direttore della riserva Domenico Fontana e Presidente regionale di Legambiente al momento della tragedia, 6 anni di reclusione; e all’operatore del sito, Daniele Gucciardo, cinque anni e tre mesi di reclusione. Invece, è stato assolto il funzionario della Regione, Francesco Gendusa, perchè il fatto non costituisce reato. Inoltre per Fontana e Gucciardo, sono stati interdetti dai pubblici uffici e dovranno oltre a pagare le spese processuali devono risarcire la famiglia con 600 mila euro per ciascuna parte civile.

 

Replica con un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.