Agrigento, Comuni, Cronaca, Politica

Attentato di Nizza, Calogero Pisano (FdI): Subito chiusura porti e blocco navale

Questo articolo è stato visto 230 volte.

Fa accapponare la pelle la notizia che il killer di nazionalità tunisina, autore dell’attentato terroristico alla Cattedrale di Notre Dame di Nizza, dove sono state accoltellate mortalmente tre persone, sia transitato dall’Italia, arrivando poco tempo fa a Lampedusa con uno di quei barconi che hanno portato e continuano a portare migliaia di clandestini sulle coste della Provincia agrigentina.

Il cruento attentato dimostra come la politica dei porti spalancati del Governo PD-M5S abbia messo e continua a mettere a repentaglio la sicurezza degli agrigentini, chi ci assicura che ciò che è successo in Francia non possa avvenire nelle nostre città?

Chiediamo al Governo la chiusura immediata dei porti siciliani e la predisposizione di un blocco navale militare che interrompa ogni flusso migratorio, ne va della sicurezza degli agrigentini e dell’intera Nazione”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.