Cronaca, Province, Siracusa

Auto rubate, cannibalizzate e carcasse date alle fiamme rinvenute sul terreno di un pregiudicato. Carabinieri denunciano un 69enne per ricettazione.

Questo articolo è stato visto 43 volte.

I Carabinieri della Stazione di Buccheri hanno denunciato all’Autorità giudiziaria aretusea un pregiudicato di 69 anni gravemente indiziato di ricettazione. Su un terreno di proprietà dell’uomo, i militari hanno rinvenuto 6 autovetture, tutte denunciate come rubate nei giorni precedenti, che sono state “cannibalizzate”, verosimilmente per vendere i pezzi di ricambio al mercato nero. Le carcasse, prive di ogni parte rivendibile, sono state date alle fiamme e gli accertamenti compiuti su quel che è rimasto delle vetture, tutte utilitarie, hanno permesso di risalire ai proprietari. L’area è stata sottoposta a sequestro e proseguono le indagini dei Carabinieri per accertare ulteriori responsabilità.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.