Cronaca, Province, Siracusa

Carabinieri arrestano un 18enne in applicazione di una misura cautelare per rapina

Questo articolo è stato visto 396 volte.

I Carabinieri della Stazione di Pachino hanno arrestato un tunisino di 18 anni in applicazione della misura cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sondrio, per rapina in concorso. L’uomo, irregolare sul territorio nazionale, a conclusione di attività investigativa svolta dai Carabinieri di Morbegno (SO) è ritenuto essere uno degli autori della rapina commessa alla stazione ferroviaria di quel comune lombardo lo scorso 3 ottobre ai danni di un coetaneo disabile. I militari hanno rintracciato il 18enne nel centro abitato di Pachino e, dopo le formalità di rito, lo hanno associato presso il carcere “Cavadonna” di Siracusa, come disposto dall’Autorità giudiziaria.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.