Agrigento, Calcio, Sport

Carmine Giordano, potrebbe essere un nuovo calciatore dell’Akragas

Questo articolo è stato visto 1.117 volte.

Carmine Giordano, centrocampista napoletano, classe 1982, potrebbe essere un nuovo calciatore dell’Akragas. L’esperto giocatore, questa mattina, ha svolto il suo primo allenamento con la formazione biancoazzurra nel ritiro di Zafferana Etnea (CT) e nelle prossime ore dovrebbe firmare il contratto con la societa’ del presidente Silvio Alessi. Carmine Giordano e’ stato richiesto dal neo allenatore dell’Akragas, Andrea Sottil, che lo ha avuto in squadra, nel Siracusa in C1, alcune stagioni fa. Giordano, l’anno scorso, ha militato nel Cosenza in C2, totalizzando 24 presenze. E’ alto 175 cm ed il suo peso forma e’ di 74 kg. Predilige giocare in mezzo al campo, e’ un classico mediano di rottura, con un’ottima visione di gioco, abile anche negli inserimenti sotto porta.

Nel frattempo e’ giunto al suo secondo giorno, il ritiro estivo dell’Akragas, agli ordini dell’allenatore Andrea Sottil. Al gruppo, ancora in fase di completamento, si e’ aggiunto anche l’attaccante saccense, Giuseppe Santangelo, tre stagioni fa all’Akragas. Altri atleti sono in procinto di raggiungere l’Akragas a Zafferana Etnea. Tra i volti nuovi, come scritto ieri in esclusiva, vi sono il centracampista argentino Spinelli, classe ’82, il difensore Noto e l’attaccante Cordaro. Tra i riconfermati della passata stagione figurano i fratelli Arena, Nicola e Daniele, Aprile, Lo Monaco, Chiavaro, Savanarola, Assenzio e Bonaffini. In ritiro anche una ventina di giovani delle formazioni Juniores e Allievi.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.