Agrigento, Comuni, Cronaca, Province

Chiuso stabilimento balneare dalla Polizia di Stato

Questo articolo è stato visto 168 volte.

Nel corso di specifici servizi di polizia predisposti dal Questore di Agrigento e volti al contrasto degli illeciti amministrativi, la Polizia di Stato ha effettuato un controllo ispettivo ex art.13 legge 24.11.1981 nr.689, presso un esercizio pubblico (Ristorante, Bar e Stabilimento Balneare) sito in Viale delle Dune località San Leone.

Nella circostanza personale della Squadra Amministrativa della Divisione P.A.S.I. ha accertato la violazione penale prevista e punita dall’art.681 del C.P. in relazione all’art.80 Regio Decreto 18 giugno 1931, nr.773 (T.U.L.P.S.), connessa agli articoli 141, 141bis e 142 regolamento di esecuzione del T.U.L.P.S., poiché, il titolare dell’esercizio pubblico organizzava e faceva svolgere attività di pubblico spettacolo (trattenimento musicale/danzante) all’interno dell’esercizio pubblico con la presenza di circa 500 persone, senza aver prima conseguito certificato di agibilità, rilasciato dalla competente Commissione Tecnica, attestante la solidità e la sicurezza della struttura e le autorizzazioni di Polizia richieste.

Il titolare/gestore veniva denunciato, in stato di libertà, alla locale Procura della Repubblica.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.