Agrigento, Comuni, Province

Continua il viaggio della Compagnia dei diritti, la tappa di Caltagirone

Questo articolo è stato visto 531 volte.

13:48 – Nelle tre le giornate sarà attivo uno sportello informativo per gli immigrati in via Portosalvo presso l’Ospedale Gravina, in cui verranno offerti all’utenza migrante servizi di ascolto e di consulenza, ma anche informativi sul territorio con particolari specifiche sulle associazioni presenti, i luoghi di culto, i trasporti pubblici, le forze dell’ordine, gli uffici pubblici, le attività di tempo libero, gli ospedali e gli istituti scolastici.

Giovedì 4 e venerdì 5 dicembre nelle scuole secondarie di 1° grado “A. Narbone” e “G. Pascoli” si terrà un momento di incontro con gli alunni nel quale interverranno un mediatore culturale immigrato integrato e due ospiti richiedenti asilo del CARA di Mineo che racconteranno le loro storie e le loro esperienze.

Venerdì 5 e sabato 6 dicembre, nel corso della manifestazione Kalat Care – 9° Fiera del Ben-essere sociale, sarà attivo un ulteriore sportello informativo a Piazza Municipio, affiancato da un banchetto espositivo della Fondazione Èbbene nel quale sarà presente materiale informativo sui progetti e le iniziative Èbbene.

In perfetta sinergia con il Progetto Compagnia dei diritti. Rights for everyone finanziato a valere del Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi 2007-2013. Annualità 2013 azione 5 “Informazione, comunicazione e sensibilizzazione”, l’iniziativa offre servizi quali: l’ascolto, la consulenza sulle normative italiane ed europee in materia di immigrazione, l’orientamento ai servizi di cittadinanza, la moderazione culturale in ambito sociale, scolastico, lavorativo, sanitario e alloggiativo.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.