Agrigento, Comuni, Politica, Province

Dichiarazione di Lillo Speziale, coordinatore dell’area Cuperlo in Sicilia.

Questo articolo è stato visto 597 volte.

07:00 – Il documento diffuso oggi dall’area Renzi è un buon punto di partenza, è il segnale che anche in quell’area si sente il disagio per un governo che si è dimostrato e continua a dimostrarsi inadeguato.

 Il giudizio negativo che l’area Renzi dà del governo, coincide con il nostro: dunque è necessario che innanzitutto gli assessori, e subito dopo gli altri esponenti del Pd che ricoprono cariche istituzionali, presentino le loro dimissioni. Un minuto dopo, e non prima, bisogna convocare gli organismi dirigenti e in quella sede affrontare l’unico vero tema che può essere al centro della credibilità e del prestigio del Partito Democratico: un nuovo governo di alto profilo politico e programmatico per affrontare la drammatica condizione in cui versa la Sicilia.

 Qualsiasi altra logica riconducibile a trasformismi o meschini calcoli di potere e bottega, a noi non interessa. Per dirla chiaramente, non andiamo dietro all indicazione di qualche assessore.

 Per quanto ci riguarda il dibattito congressuale è alle nostra spalle, adesso il tema è il PD e il contributo che possiamo dare al governo della Sicilia. L’unica cosa che ci interessa è un nuovo governo autorevole, con il sostegno di tutto il Partito Democratico.

 LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.