Agrigento, Aragona, Sport, Volley

Domenica vietato sbagliare contro il Sant’Elia, in palio punti per la seconda e decisiva fase: la Poule Salvezza di A2

Questo articolo è stato visto 141 volte.

Terza trasferta di fila in sette giorni per la Seap Dalli Cardillo Aragona che domenica 27 febbraio giocherà sul campo dell’Assitec Volleyball Sant’Elia. La garà è programmata alle ore 17 e si disputerà al palazzetto dello sport “Giulio Iaquaniello” di Sant’Elia Fiumerapido in provincia di Frosinone. E’ la giornata numero dieci, la penultima del girone A e l’ultima della regular season per la formazione aragonese che poi osserverà il turno di riposo, prima dell’inizio della seconda e decisiva fase: la poule salvezza. L’Aragona, dopo le gare di Macerata e Ravenna, è rimasta fuori sede per preparare anche questa difficile e impegnativa sfida del campionato di A2. Contro Sant’Elia c’è in palio il terzultimo posto della classifica, ma soprattutto vi sono punti importantissimi da portare in eredità nei play out. La Seap Dalli Cardillo Aragona ha 14 punti in classifica, il Sant’Elia insegue a quota 12 dal penultimo posto, ma ha un turno in più da disputare rispetto al sestetto di coach Giangrossi. Infatti, nell’ultima gara di regular season le gialloblu sfideranno in trasferta il Busto Arsizio. La partita promette emozioni e non ha una vera favorita. La Seap Dalli Cardillo Aragona proverà a dimenticare le due sconfitte di fila e cercare la vittoria per innalzare il morale in vista della Poule Salvezza contro le quartultime del girone B.



L’Assitec Volleyball Sant’Elia ha finora ottenuto 4 vittorie e subito 14 sconfitte, una di queste contro Caracuta e compagne nel match di andata al PalaMoncada di Porto Empedocle. La squadra laziale ha vinto solamente 17 set, ne ha perso 45 ed è reduce dalla sconfitta casalinga contro Olbia per 1-3 nel turno di recupero di mercoledì scorso. L’allenatore del Sant’Elia è il romano Emiliano Giandomenico. I punti di forza dell’Assitec Volleyball Sant’Elia sono la schiacciatrice e capitano Silvia Lotti, la centrale Ylenia Vanni, l’esperto opposto Emanuela Fiore, l’altro martello Chiara Costagli e la palleggiatrice Federica Saccani. Completano il sestetto tipo la centrale Alessia Montechiarini e il libero Martina Lorenzini. In panchina, pronte a dare un importante contributo, l’opposto Chiara Muzi, la schiacciatrice Nicole Tellaroli e la seconda palleggiatrice Flavia Nenni. La partita, come di consueto, sarà trasmessa in diretta sul canale youtube da Volleyball World Tv a partire dalle ore 16:55.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.