Cronaca

Don Angelo Chillura: Gli atti di solidarietà

Questo articolo è stato visto 822 volte.

17:00 – Mariagrazia Brandara atto intimidatorio  nei confronti di Don Angelo Chillura
L’atto intimidatorio subito da padre Angelo Chillura colpisce nello stomaco come cattolici e come persone. Don Angelo è stato priore a Naro per diversi anni, a lui va riconosciuto il merito di aver formato generazioni di giovani nel rispetto dei valori della fede, della solidarietà e della legalità. So che questo gesto vile non gli avrà fatto perdere il sorriso nè la voglia di continuare a spendersi in favore degli altri.

16:00 – Fontana: nei confronti di Don Angelo Chillura” un gesto vile che offende tutta la comunità agrigentina” 

L’On.Vincenzo Fontana del Ncd interviene ed esprime una forte vicinanza nei confronti di Don Angelo Chillura per il vigliacco ed inaudito gesto intimidatorio.Colpire un pastore, un uomo della Chiesa in modo così violento offende tutta la comunità agrigentina; il tutto deve far riflettere sul livello di guardia, se si vuole colpire l’Istituzione o la persona deve essere subito scovato dalle forze dell’ordine, queste azioni e messaggi criminali che non appartengano alla stragrande parte sana della società agrigentina dimostrano vigliaccheria e metodi che devono essere schiacciati subito per riportare alla serenità Don Angelo e l’intera collettività.Credo che tutta la politica, la società e le forze sociali e imprenditoriali sono vicine a queste figure che quotidianamente diffondono la cultura della solidarietà, della legalità e della fratellanza, e non si può restare indifferenti.Sono certo che la Magistratura e gli organi inquirenti riusciranno a smascherare questo gruppo isolato che non riuscirà ad offendere con la prevaricazione e con la cultura mafiosa una società che si rispecchia e si rivede totalmente nell’azione sana e intransigente di Don Angelo Chillura.

10:15 – I presbiteri, i diaconi e le comunità parrocchiali della città di Agrigento, esprimono: ferma condanna per l’atto intimidatorio perpetrato nei confronti di don Angelo Chillura, parroco della Basilica Immacolata; sostegno alla sua azione pastorale e manifestano fraterna vicinanza e solidarietà.
LA REDAZIONE

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.