Agrigento, Akragas, Calcio, Sport

Esordio nel campionato di Eccellenza, l’Akragas vince contro il Mazara

Questo articolo è stato visto 85 volte.

Si è guadagnato questo fine settimana i primi tre punti la squadra agrigentina di Giovanni Castronovo. Infatti L’Akragas ha battuto il Mazara per tre a uno. Le prime due reti firmati da Biancola e Caronia, nel primo tempo, e poi da Gambino, nel secondo tempo, su rigore. Il Mazara riesce solo all’inizio del secondo tempo a realizzare una rete con Etmane al 51ensimo, sfruttando alcune distrazioni dell’Akragas, cercando di accorciare le distanze. Ma al 76esimo Gambino, dell’Akragas, regala ai tifosi agrigentini, la terza rete. Finisce così con il risultato di 3 a 1 per l’Akragas.

AKRAGAS: Paterniti, Faulisi, Mannina, Biancola, Cipolla, Licata (36°s.t. Ferrante), Biondo (40°s.t. Santangelo), Pirrone (31°s.t. Pitrotto), Gambino, Treppiedi, Caronia (36°s.t. Graziano). In panchina: D’angelo, Ruggeri, Daoudi, Giorgio, Marzino. All. Corrado Mutolo
 
MAZARA: Maltese, Genesio, Sammartano, Giacalone (1°s.t. Abbate), Lombardo, Gargiulo, Bulades, Akram (9°s.t. Montalto), Amodeo (20°s.t. Pizzo), Greco (36°s.t. Adamo), Etmane. In panchina: Lo Grasso, Agate, Nieto, Caradolfo, Fontana. All. Dino Marino
ARBITRO: Unberto Spedale di Palermo
ASSISTENTI: Francesco Paolo Caruso e Salvatore Barbanera di Palermo
 
RETI: 19°p.t. Biancola (AK), 23°p.t. Caronia (AK), 4°s.t. Etmane (M) Gambino(AK Rig),30° s.t.
 
AMMONITI: Treppiedi (Ak), Genesio (M), Lombardo (M), Akram (M)
 
ESPULSI: 25°s.t. Etmane (M), 44°s.t. Abbate (M) per doppia ammonizione
 
ANGOLI: 8-4 Per L’Akragas

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.