Agrigento, Basket, Sport

Fortitudo senza pietà, Forio sconfitta 74-47

Questo articolo è stato visto 115 volte.

Una Fortitudo Agrigento che non lascia speranza di vittoria a nessuna squadra, nonostante la classifica ormai definita con il primo posto saldo fino ai playoff e con le assenze di Costi, Peterson e durante il match l’uscita dal campo di Morici. Nessuna pietà per Forio, in cerca disperata di punti al Palamoncada, ed uscita sconfitta già dopo il primo quarto con un perentorio 19-4. Solamente nel secondo parziale la squadra di coach Catalani ha concesso qualche errore sia in attacco che in difesa ma Forio non ha retto il colpo ed il divario è aumentato di minuto in minuto. Nel terzo e quarto parziale la Fortitudo si porta avanti rispettivamente con il punteggio di 21-16 e 17-11 chiudendo il match con il risultato di 73-47. Ampio spazio per i giovani, chiamati a sostituire gli assenti, ma Catalani mantiene alto il ritmo della squadra ed anche il quintetto di punta continua a ruotare proprio per non perdere il ritmo partita. Il top scorer del match è stato Alessandro Grande con 4 tiri da tre e tre da due punti conditi da 5 rimbalzi e 4 assist, segue Lo Biondo con un’ottima prestazione e 18 punti messi a segno. Mancano ancora tre settimane all’inizio dei playoff ed altri due match da giocare ma è importante continuare a vincere e convincere, ecco le dichiarazioni di coach Catalani: “Abbiamo giocato senza tre giocatori importanti ma abbiamo saputo imporre il nostro gioco sin da subito e per noi era importante, questo ci ha permesso di sbagliare qualche pallone di troppo senza ripercussioni sul risultato. Per noi è importante tenere il ritmo partita e nonostante la classifica cerchiamo di prepararci al meglio per i playoff e quindi giocheremo come sappiamo fino all’ultimo secondo. Cercheremo di recuperare tutti fisicamente per poter esprimere la nostra miglior pallacanestro”.


Moncada Energy Agrigento: Alessandro Grande 22 (3/4, 4/6), Andrea Lo biondo 18 (7/8, 1/3), Albano Chiarastella 9 (3/6, 1/4), Sadio soumalia Traore 7 (3/3, 0/0), Santiago Bruno 6 (0/1, 2/7), Giuseppe Cuffaro 5 (0/2, 1/3), Nicolas Mayer 4 (2/2, 0/2), Nicolas Morici 2 (1/2, 0/2), Luca Bellavia 0 (0/0, 0/0), Umberto Indelicato 0 (0/0, 0/0), Cosimo Costi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 13 – Rimbalzi: 36 4 + 32 (Andrea Lo biondo 11) – Assist: 12 (Alessandro Grande 4)


Forio Basket 1977: Damir Hadzic 11 (5/10, 0/3), Jakov Milosevic 11 (2/4, 2/6), Simone Orsini 8 (3/5, 0/3), Juan manuel Caceres 8 (3/4, 0/0), Francesco Ciarpella 4 (1/3, 0/3), Marco antonio Iannello 3 (1/1, 0/4), Andrea Antonaci 2 (1/5, 0/0), Shadi Nafea 0 (0/0, 0/0), Domenico Capezza 0 (0/0, 0/0), Andrea Iacono 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 9 / 15 – Rimbalzi: 28 4 + 24 (Francesco Ciarpella 8) – Assist: 3 (Damir Hadzic, Juan manuel Caceres, Francesco Ciarpella 1)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.