Agrigento, Categorie, Comuni, Cronaca, Licata, Province

Gela: Sbarra (CISL), cordoglio a famiglie operai morti nell’incidente ferroviario

Questo articolo è stato visto 728 volte.

“La Cisl esprime profondo cordoglio alle famiglie dei tre operai morti nell’incidente sulla linea ferroviaria nei pressi di Gela”. Lo dichiara in una nota il Segretario Confederale della Cisl, Luigi Sbarra. “Da molti anni il sindacato, specie quello di categoria- continua Sbarra- sta richiamando con forza l’intervento delle aziende ferroviarie sul tema degli infortuni mortali che si verificano durante i lavori di manutenzione della linea. Più di cinque anni fa, in coincidenza con altre tragedie sul lavoro, venne aperto un tavolo di confronto per individuare le modalità  tecniche più efficaci per fronteggiare l’inaccettabile rischio di esposizione dei lavoratori ad infortuni sul lavoro. Nell’unirci all’accorato monito del Presidente della Repubblica, espressosi con parole determinate sull’ennesima tragedia di Gela, sul necessario assiduo impegno che deve essere prestato da tutti sui temi della sicurezza sul lavoro e sul richiamo alla garanzia di adeguate condizioni di tutela, la Cisl assicura il massimo della disponibilità ad operare congiuntamente con le istituzioni e le forze imprenditoriali per consentire anche attraverso la contrattazione e la bilateralità di rafforzare le iniziative di prevenzione e formazione in materia di salute e sicurezza e nel contempo chiede- conclude Sbarra- a quanti sono preposti all’attività di controllo di intensificare le azioni di vigilanza”.

La Redazione

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.