Agrigento, Aragona, Calcio, Comuni, Province, Sport

Giovanissimi poker Aragona contro l’Akragas finisce 4 a 0 per i ragazzi di Franco Graceffa.

Questo articolo è stato visto 1.087 volte.

06:00 – Esordio positivo al Totò Russo per i Giovanissimi di Franco Graceffa, che superano con un bel poker di reti i pari età dell’Akragas. Il risultato di 4-0 è stato ampiamente meritato per i biancazzurri del presidente Galluzzo, che hanno giocato anche un buon calcio. Al 10’ Profetto si liberava di un difensore e al volo batteva Ciraolo per l’1-0. Al 17’ Alfonso Rotolo su una corta respinta di un difensore a seguito di un corner dal limite d’area al volo batteva Ciraolo per il 2-0. Al 20’ Cipolla lanciava Giovinazzo al limite del fuorigioco il bravo attaccante superava il portiere ospite insaccando il 3-0. faceva il 3-0. Nella ripresa la girandola di sostituzioni e la rete del 4-0 di Cristian Giovinazzo che approfittava di una indecisione difensiva e piazzava la palla sotto l’incrocio dei pali.

Aragona: Barba (33’ st Cacciatore), Collura (30’ st Alongi), Travali, Caramazza (31’ st Mongiovì), Butera, Bongiovì, Profetto (10’ st Rotolo Samuele), Rotolo Alfonso, Giovinazzo ( 33’ st Di Giacomo), Cipolla (34’ st Iannuzzo), Macca (5’ st Saldì). All. Franco Graceffa.

Akragas: Ciraolo, Rizzo, Greco, Marino, Sanzo, Casà (11’ st Falletta), Picarella, Sardo, Mulè (25’ st Liotta), Siracusa (20’ st Bellomo), Infantino (25’ st Sicurella). All. Dino De Rosa.

Arbitro: Aquilino di Agrigento.

Reti: 10’ pt Profetto, 17’ pt Rotolo Alfonso, 20’ pt e 33’ st Giovinazzo.

 di    Tonino Butera

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.