Altri Sport, Ciclismo, Giro d'Italia 2018, Sport

Giro d’Italia 2018: Minuto per Minuto della 19a Tappa. Da Venaria Reale a Bordonecchia.

Questo articolo è stato visto 407 volte.

Tappa di alta montagna e ultimo arrivo in salita. Si parte quasi immediatamente in salita scalando il Colle del Lys da Viù per discendere nella valle della Dora Riparia e portarsi a Susa per la scalata del Colle delle Finestre. Il Colle delle Finestre (Cima Coppi) presenta pendenza praticamente costante al 9.2% dall’inizio alla fine (breve strappo a Meana di Susa max 14%) e per i primi 9 km è asfaltato, mentre i successivi 9 km sono sterrati fino in vetta. Durante la prima parte della salita si incontrano 29 tornanti in meno di 4 km (fino alla vetta sono 45 tornanti). La discesa è molto impegnativa, ristretta ed esposta nella prima parte fino a Pian dell’Alpe. Una volta rientrati nella ss.23 la salita riprende con pendenze accessibili fino all’arrivo. Segue la salita lunga e pedalabile fino al GPM di Sestriere. Discesa veloce fino a Oulx prima del falsopiano che porta a Bardonecchia (TV) e alla salita finale fino allo Jafferau.

Ultimi km: ultimi 7 km tutti in salita ripida attorno al 9/10% con punte superiori fino al 14% nella prima parte. Da segnalare una strettoia a Maillaures a circa 6 km dall’arrivo nel tratto più ripido. Linea di arrivo su rettilineo di 50 m (larghezza 6 m).

MINUTO PER MINUTO

17:02 – Taglia il traguardo C. FROOME (181)

1. C. FROOME (181)
2. R. CARAPAZ (122)
3. T. PINOT (81)
4. M. LOPEZ MORENO (31)
5. T. DUMOULIN (1)

16:59 – 1 Km all’arrivo: Ritardo del gruppo DUMOULIN: 3:25.

16:58 – 1 Km all’arrivo per C. FROOME (181)

16:53 – 5 Km all’arrivo: Ritardo del gruppo POZZOVIVO: 8:15.

16:52 – Attacco di T. PINOT (81) .Contrattacco di PINOT (81).

16:52 – T. PINOT (81) raggiunge gli inseguitori M. LOPEZ MORENO (31) e CARAPAZ (122)

16:50 – Nel gruppo di inseguitori: attacco di LOPEZ MORENO. Contrattacco di CARAPAZ.

16:50 – T. PINOT (81) ripreso dagli inseguitori.

16:45 – 5 Km all’arrivo: Ritardo di T. PINOT 3:05 . Ritardo di DUMOULIN 3:10.

16:44 – T. DUMOULIN (1) rientra sugli inseguitori. Scatto di PINOT

16:42 – In difficoltà T. DUMOULIN (1).

16:38 – C. FROOME (181) inizia la salita conclusiva del JAFFEREAU

16:36 – 10 Km all’arrivo: Vantaggio di FROOME su DUMOULIN-PINOT: 3:20.

16:33 – 15 Km all’arrivo: Ritardo del gruppo POZZOVIVO: 7:30s.

16:32 – 10 Km all’arrivo con FROOME (181) che si avvicina all’inizio della salita finale.

16:29 – 15 Km all’arrivo: Ritardo di T. DUMOULIN,T. PINOT 3:05.

16:26 – 15 Km all’arrivo PER C. FROOME (181)

16:24 – 20 Km all’arrivo: Ritardo del gruppo POZZOVIVO: 6:57.

16:18 – 20 Km all’arrivo: Vantaggio di C. FROOME su T. DUMOULIN-T. PINOT: 3:10.

16:17 – 25 Km all’arrivo: Ritardo del gruppo pozzovivo: 6:37.

16:14 – 25 Km all’arrivo: Ritardo degli inseguitori DUMOULIN-PINOT 3:15.

16:12 – 30 Km all’arrivo: Ritardo del gruppo POZZOVIVO: 6:15.

16:09 – 30 Km all’arrivo: Vantaggio di FROOME sul gruppo DUMOULIN-PINOT: 2:55.

16:06 – 35 Km all’arrivo: Ritardo del gruppo POZZOVIVO: 5:50.

16:03 – 35 Km all’arrivo: Vantaggio di FROOME su PINOT-DUMOULIN: 3:00.

16:01 – S. REICHENBACH (86) rientra nel gruppo PINOT-DUMOULIN

16:00 – S. REICHENBACH (86) si e stacca dal gruppo di inseguitori.

15:58 – Km 145: caduta di B. O’CONNOR (146).

15:55 – 40 Km all’arrivo per FROOME

15:54 – Media dopo la 4 h. di corsa: 34,700 Km/h.

15:48 – Passaggio al GPM (cat 3) di Sestriere.

1. C. FROOME (181)
2. S. REICHENBACH (86)
3. T. PINOT (81)
4. T. DUMOULIN (1)

15:45 – 3 Km al GPM Ritardo del gruppo POZZOVIVO: 4:10.

15:44 – YATES (118) transita al TV di Pragelato con un ritardo di: 19:27.

15:43 – 3 Km al GPM Ritardo degli inseguitori 2:30.

15:42 – 3 Km al GPM del Sestriere per FROOME

15:28 – A Pragelato : Ritardo del gruppo POZZOVIVO 3:05.

15:27 – FROOME al traguardo volante di Pragelato. 1:57 il ritardo degli inseguitori.Al secondo posto T. DUMOULIN (1), quindi T. PINOT (81) e S. REICHENBACH (86) per chiudere con R. CARAPAZ (122).

15:20 – Km 120 : Ritardo del gruppo POZZOVIVO: 2:38.

15:19 – Km 120 : Vantaggio di C. FROOME su gruppo DUMOULIN,PINOT: 1:36.

15:17 – 120 Km percorsi da FROOME (181) che ha terminato la discesa

15:11 – Km 117: Ritardo degli inseguitori 1:26S.

15:10 – Media dopo la 3 h. di corsa: 35,400 Km/h.

15:06 – A Colle delle Finestre : Ritardo del gruppo POZZOVIVO: 2:07.

15:04 – Passaggio al GPM (cat Cima Coppi) di Colle delle Finestre.

1. C. FROOME (181)
2. T. DUMOULIN (1)- 49s
3. R. CARAPAZ (122)
4. M. LOPEZ MORENO (31)
5. T. PINOT (81)

15:04 – Problemi tecnici per T. PINOT (81). Riparte subito

15:00 – Ritardo degli inseguitori 45s.

14:58 – 1 Km al GPM per C. FROOME (181)

14:57 – Nel gruppo di inseguitori: DUMOULIN, M. LOPEZ MORENO, R. CARAPAZ, PINOT.

14:55 – Il vantaggio di C. FROOME sugli inseguitori è di 40s . Ritardo di D. POZZOVIVO 1:45.

14:52 – Ritardo di S. YATES (118) 7:50.

14:51 – Ritardo del gruppo POZZOVIVO: 1:35s.

14:50 – Vantaggio di C. FROOME su T. DUMOULIN, T. PINOT, R. CARAPAZ: 30s.

14:46 – Ritardo di D. POZZOVIVO (41) 1:03.

14:45 – Vantaggio di C. FROOME su T. DUMOULIN, T. PINOT, R. CARAPAZ: 19s.

14:42 – Ritardo di D. POZZOVIVO (41) 36s.

14:42 – in testa: C. FROOME (181) Ritardo di PINOT, CARAPAZ, DUMOULIN:8s .

14:39 – Attacco di C. FROOME (181), con lui T. DUMOULIN (1), T. PINOT (81), S. REICHENBACH (86),,

14:39 – Ritardo di S. YATES (118) 3:10.

14:38 – In testa al gruppo ELISSONDE sul tratto di sterrato. Difficoltà per POZZOVIVO (41)

14:31 – Ritardo di S. YATES (118) 1:45.

14:27 – Ritardo di S. YATES (118) 1:36.

14:25 – In testa al gruppo e sempre la SKY

14:25 – Anche LOPEZ MORENO (31) si stacca dal gruppo.

14:23 – Km 98: L. SANCHEZ (36) ripreso dal gruppo.

14:22 – Ritardo di S. YATES (118) 1:26.

14:21 – Il vantaggio di L. SANCHEZ (36) sul gruppo principale è di 27s.

14:20 – 97 Km percorsi: in testa sempre SANCHEZ (36)

14:19 – Il vantaggio di L. SANCHEZ (36) sul gruppo dei migliori è di 39s. Crisi di S. YATES a 1:06

14:17 – S. YATES (118) si stacca dal gruppo.

14:15 – in testa: L. SANCHEZ (36). Dietro a lui il gruppo torna compatto.

14:15 – R. TORRES AGUDELO (27), M. MONTAGUTI (17), J. ATAPUMA (202) ripreso dal gruppo.

14:11 – Ritardo degli inseguitori 32s . Ritardo del gruppo guidato dalla SKY: 44s.

14:08 – Ritardo degli inseguitori 16s . Ritardo del gruppo Maglia Rosa: 43s.

14:04 – Attacco di L. SANCHEZ (36). Ritardo degli inseguitori 12s.

14:03 – Anche NEILANDS (94) si stacca dal gruppo di testa

14:01 – D. VAN POPPEL (178) si stacca dal gruppo di testa.

14:00 – Ritardo del gruppo all’inizio della salita 1:10.

13:58 – I battistrada iniziano la salita verso il colle delle Finestre

13:57 – Km 89: vantaggio dei battistrada 1:03.

13:53 – Km 87: vantaggio dei 9 battistrada 51s.

13:52 – Media dopo la 2 h. di corsa: 42,600 Km/h.

13:51 – In testa 9 corridori. Ritardo del gruppo 25s.

13:48 – in testa 5 corridori MONTAGUTI, K. NEILANDS, J. ATAPUMA, N. BROWN, V. CONTI

13:45 – N. BROWN (158), V. CONTI (203) raggiunge i battistrada.

13:44 – Rilancio di M. MONTAGUTI (17), K. NEILANDS (94), J. ATAPUMA (202) che partono all’attacco

13:42 – Km 80: il gruppo torna compatto, ripresi i 22 fuggitivi.

13:40 – Traguardo volante di S. Antonino vinto da STYBAR (138), 2 NEILANDS (94), 3 MASNADA (26), 4 BROWN (15

13:38 – Nella zona di rifornimento fisso, ritardo del gruppo 32s.

13:33 – I 22 battistrada sono a 3 Km dal TV di Sant’Antonio. 34s. il ritardo del gruppo.

13:31 – Ritardo del gruppo 37s.

13:29 – Km 67: vantaggio dei battistrada 48s. Gruppo condotto da MITCHELTON.

13:25 – Km 62 : i 7 contrattaccanti raggiungono i 15 battistrada. 22 uomini alla testa della corsa. Gruppo a

13:24 – Contrattacco di 7 corridori che si staccano dal gruppo. Terminata la discesa, gruppo a 30s.

13:21 – Il vantaggio dei battistrada sul gruppo è di 20s. lungo la discesa dal colle

13:20 – Attacco di 14 corridori lungo la salita del colle del Lys

13:15 – Passaggio al GPM (cat 2) di colle del Lys.

1. S. OOMEN (6)
2. M. MONTAGUTI (17)
3. S. HENAO MONTOYA (184)
4. J. ATAPUMA (202)
5. J. GONÇALVES (163)

12:58 – Km 41 ARU si ritira dalla corsa seguito da KIRYIENKA (185) al Km. successivo

12:58 – Media dopo la 1 h. di corsa: 39,800 Km/h.

12:44 – 38 Km percorsi dal gruppo lungo la salita del Lys

12:33 – Il gruppo sta per iniziare il tratto di salita verso il colle del Lys.

12:33 – Km 30: gruppo compatto.

12:32 – Km 25: gruppo compatto.

12:21 – 25 Km percorsi con il gruppo ancora compatto.

12:01 – 6 Km percorsi: gruppo compatto.

11:53 – Partenza ufficiale h. 11:50. Corridori partenti: 158.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.