Calcio, Casteltermini, Racalmuto, Sport, VIDEO

Il Casteltermini schianta la Libertas Racalmuto.

Questo articolo è stato visto 340 volte.

Il Casteltermini si aggiudica il derby agrigentino contro la Libertas Racalmuto con il rotondo risultato di 3-0 e chiude alla grande il girone di andata che lo proietta nei play off. Il match nel primo tempo stenta a decollare, le giocate non sono per niente belle. La Libertas Racalmuto nonostante un certo divario riesce grazie ad una buna predisposizione tattica riesce a rintuzzare gli attacchi dei padroni di casa. Al 9’ Milisenda mette in corner il tiro di Piazza. Al 16’ risponde Cozma con una punizione che va a lato. Al 22’ Maneh calcia debole e centrale. Al 34’ Saieva si presenta solo davanti a Milisenda che respinge. Al 42’ Piazza è atterrato in area. Dal dischetto Argento prova il cucchiaio, Milisenda alza sopra la traversa. Il primo tempo si chiude 0-0. Nella ripresa il Casteltermini stringe i tempi. Al 58’ Noto servito da Sylla colpisce in pieno la traversa. Al 60’ i ragazzi di Vecchio si portano in vantaggio con l’ex Casa Brothers Sylla, che sulla corta respinta del portiere gonfia la rete. Al 62’ il gol capolavoro di Andrea Ferraro con un gran tiro al volo di esterno destro che finisce la sua corsa a fil di palo. La Libertas è in balia degli avversari e al 65’ Argento di testa colpisce l’incrocio dei pali. Al 93’ lo stesso Piazza viene atterrato da Cino, è rigore ed espulsione. Dal dischetto lo stesso Piazza realizza il gol del 3-0 finale. << Sono molto soddisfatto dello strepitoso girone di andata che abbiamo disputato – dice mister Vecchio – per mantenere questa posizione occorre qualche altro giocatore in quanto la rosa è molto corta >>. De Caro non fa un dramma per la sconfitta. << Abbiamo tenuto bene il campo per un’ora – dice il tecnico racalmutese – poi i ragazzi, a cui non ho nulla da rimproverare, hanno ceduto contro una squadra che ha merita il posto che occupa in classifica >>.

Casteltermini: Priolo, Vaccaro, Saieva (46’ Sylla), Argento, Moscato, Ferraro, Noto (85’ De Marco), Cusumano, Spinello, Saccà, Piazza (94’ Valenza). All. Angelo Vecchio.  

Libertas Racalmuto: Milisenda (80’ Licata), Restivo, Anelli (80’ Gora), Maneh (70’ Scrimali), Cino, Campione, Mendolia (46’ Baba), Ruggieri (10’ Castronovo), La Mendola, Inglima, Cozma. All. Alessandro De Caro.

Arbitro: Chillura di Agrigento.

Reti: 60’ Sylla, 62’ Ferraro, 93’ Piazza (R).

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.