Calcio, Raffadali, San Giovanni Gemini, Sport

Il Gemini si aggiudica il derby agrigentino contro il Raffadali per il 2-0

Questo articolo è stato visto 154 volte.

Il Gemini si aggiudica il derby agrigentino per 2-0 contro il Raffadali. Terza vittoria consecutiva per i ragazzi allenati da Giorgio Piazza in queste 7 partite disputate nel campionato di Prima Categoria, le statistiche parlano chiaro per la squadra biancorossa 5 vittorie, 1 pareggio e 1 una sconfitta subita in trasferta proprio dal Gorgonia capolista del torneo. La squadra allenata da Luigi Bordonaro ha dimostrato di giocarsela, ma alla fine gli avversari si sono dimostrati più lucidi sotto porta e si sono portati 3 punti importanti per la classifica, ora la vetta si trova a 7 punti. Al 33’ la squadra biancorossa, sbloccava il derby con Cutrò su rigore concesso dall’ottimo arbitro Aneli della sezione di Palermo. Cutrò si presentava sul dischetto e trasformava in rete palla da una parte, portiere dall’altra 1-0. Nella ripresa, la squadra allenata da Giorgio Piazza raddoppiava al 63’ con Cutrò autore di una splendida doppietta. La partita sanciva la vittoria del Gemini e la seconda sconfitta per il Raffadali, la prima sul campo, perché la partita contro la Barrese è stata persa a tavolino per l’indiscrezione della Lega.

Gemini: Di Marco, Scrudato C., Zaccone, Di Piazza (62’ Lo Guasto), Mangiapane, Schifano, Messineo (81’Scrudato S.), Curella, Lio, Cutrò, Vasile. All. Giorgio Piazza.

Raffadali: Milizia, Faija (89’ Dimora), Gaziano, Jatta, Fretto (84’ Bellavia), Bamba (46’ Cuffaro), Severino, Indelicato, Giarrizzo, Arrigo, Casalicchio (62’ Salemi). All. Luigi Bordonaro.

Arbitro: Aneli di Palermo.

Reti: 33’(R) e 63’ Cutrò.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.