Agrigento, Caltanissetta, Categorie, Comuni, Cronaca, Porto Empedocle, Province

Incidente Ferroviario: Luigi Gaziano, morto per cambio turno

Questo articolo è stato visto 948 volte.

Luigi Gaziano, aragonsese, uno dei tre ferrovieri morti nella linea ferrata nella zona tra Butera e Licata, non doveva essere a lavoro, infatti un collega, sempre aragonese, gli aveva chiesto la cortesia di sostituirlo a lavoro, perché invitato alla laurea della fidanzata del figlio. In una intervista – l’operaio racconta sconvolto: “Avevamo altri impegni” e non riesce a credere a tutto quello che è accaduto in lacrime. Quindi, Luigi Gaziano è morto per una pura fatalità, quel maledetto pomeriggio di due giorni fa, in cui, non doveva essere a lavoro.

La Redazione

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.