Castrofilippo, Comuni, Coronavirus (COVID-19), Cronaca

Iniziativa “aggiungi un pasto a tavola”, generi alimentari per 84 famiglie di Castrofilippo

Questo articolo è stato visto 60 volte.

Su una popolazione di 2000 cittadini, a Castrofilippo, piccolo Comune del Libero Consorzio di Agrigento, sono circa 200 i contagiati dal Covid. Una situazione drammatica che ha messo in ginocchio la comunità, costretta a interrompere la gran parte delle ordinarie attività quotidiane. La conseguenza è stata anche un crescente e sempre più grave disagio economico. Da qui l’iniziativa “Aggiungi un pasto a tavola”, realizzata di concerto tra la
Caritas diocesana di Agrigento e la Rete Civica della Salute per venire incontro in questi giorni alle famiglie che vivono in condizioni particolarmente difficili. Con una somma messa a disposizione dalla Caritas sono stati acquistati generi alimentari fondamentali, compresa l’acqua, per 84 nuclei familiari. I pacchi sono già stati raccolti
nel salone parrocchiale di Castrofilippo. Con gli auguri di pronta guarigione e il sollecito al rispetto delle regole anti-contagio da parte del direttore della Caritas diocesana Valerio Landri, dell’arciprete di Castrofilippo don Gianluca Arcuri e del coordinatore provinciale della Rete Civica della Salute Antonino Lo Brutto, la spesa solidale è già in distribuzione in questi giorni.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.