Agrigento, Cronaca, Province

La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera è intervenuta ieri a bordo del traghetto SANSOVINO, a seguito di un incidente ad un marittimo

Questo articolo è stato visto 1.195 volte.

Capitaneria di Porto 08

 

16:44 – Ieri sera personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle è intervenuto a bordo del M/T SANSOVINO, nave traghetto di bandiera cipriota adibito al servizio di linea con le isole Pelagie, per condurre accertamenti a seguito di un incidente in cui è rimasto ferito un componente dell’equipaggio.

La nave, che durante la giornata di ieri era rimasta ferma a Porto Empedocle – accostata alla banchina Sciangula – a causa delle avverse condizioni meteomarine, poco dopo le ore 20 ha iniziato le manovre di riposizionamento di qualche metro in andana alla banchina Nord, presso l’abituale posto di ormeggio, dove avrebbero avuto luogo successivamente le consuete operazioni di imbarco di passeggeri e veicoli. All’improvviso si è verificata la rottura del cavo di tonneggio di sinistra, che ha colpito con violenza un membro dell’equipaggio: il marittimo è stato subito assistito dal personale di bordo e, una volta ormeggiata in sicurezza l’unità navale, sottoposto alle prime cure dal personale del servizio 118 accorso in banchina con un’autoambulanza nel giro di pochi minuti. Il marittimo è stato quindi trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Agrigento, dove i sanitari gli hanno riscontrato una frattura all’omero sinistro.

Personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera si è immediatamente recato a bordo della nave passeggeri per effettuare gli accertamenti di competenza e raccogliere, dal comandante dell’unità, la denuncia di evento straordinario prevista dall’art. 182 del Codice della Navigazione. La Capitaneria di Porto ha inoltre provveduto ad informare le competenti amministrazioni e l’istituto assicurativo del personale marittimo, ed ha contestualmente avviato l’inchiesta per determinare le cause e l’esatta dinamica del sinistro.

Il M/T SANSOVINO ha quindi ripreso le operazioni commerciali ed è regolarmente partito senza ritardo, alle ore 23.00, per le isole Pelagie.

da Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.