Comuni, Cronaca, Cultura & Spettacolo, Racalmuto, VIDEO

La forza delle donne. La storia di Nadia, combattente e vincitrice

Questo articolo è stato visto 1.043 volte.

“Giovane ventisettenne che su TIKTOK racconta la sua malattia rara con sfide e video divertenti. Un modo per essere supporto a chi vive le stesse difficoltà e per far capire a tutti che c`è un alternativa.”

Sono queste le parole di Giampaolo Colletti e Fabio Grattagliano che descrivono Nadia Lauricella di Racalmuto (AG) nell´edizione de “il sole 24 ore” del 28.11.2020.

È una ragazza di 26 anni con una disabilità grave: la FOCOMELIA. È nata senza braccia, con gli arti inferiori solo parzialmente sviluppati e con la colonna vertebrale curvata.
Operazioni, terapie, bullismo, protesi, pregiudizi.. sono questi i tag che hanno influenzato e scoraggiato la vita di Nadia.
Ma nel tempo ha imparato ad accettare la sua malformazione più che a combatterla, focalizzandosi sui suoi punti di forza e incoraggiando le donne a fare altrettanto.

Nadia ha una grande passione per il makeup e il fitness, le piace viaggiare e di recente ha scoperto il mondo del motocross. Inoltre è molto attiva sui social, dove come qualunque ragazza racconta di sé e della sua vita, scattando selfie per Instagram e realizzando challenge per TikTok sotto il nickname IRONADIA_301 (Nadia di ferro).
Oggi è un influencer di successo contando più di 200.000 seguaci su TikTok e 14.000 su Instagram, tra cui Chiara Ferragni ed Elisabetta Franchi.
I social sono una finestra sul mondo che le permette di far arrivare la sua storia a un pubblico molto ampio e non lo fa per manie di esibizionismo o per fare collezione di like: quello che vorrebbe è che le persone imparassero a non lasciarsi condizionare dalle apparenze e ad andare oltre i pregiudizi. Il messaggio che vuole lanciare, è che non bisogna cedere al “limite fisico”, negandosi la possibilità di vivere a pieno la vita: avere una vita normale è possibile così come coltivare la propria femminilità.

Nadia ha veramente tanta voglia di lavorare e di trasmettere a chiunque il suo messaggio. Ma conosciamo benissimo la realtà e le possibilità limitate nella nostra provincia e regione. Ma anche le circostanze non fermano l´uragano Lauricella. Quindi partecipa a delle sfilate di moda per disabili in Campania, diventa testimonial nazionale della mototerapia diretta dal campione Vanni Oddera, partecipa in alcune promo nazionali, in un’ altra occasione incontra e stringe amicizia con Rocco Siffredi e proprio giovedì sera l’abbiamo vista in un servizio delle IENE su ITALIA 1.

Nadia non si abbatte e quindi va in cerca di grande possibilità, cioè di raggiungere i sogni che hanno tutte le ragazze comuni e anche di trovare l’amore.

Aguriamo a Nadia di portare avanti sempre il suo bel messaggio e di raggiungere i suoi obbiettivi lavorativi e anche personali.

Vedi il servizio delle IENE….

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.