Cronaca, Province

Mafia: operazione “Grande passo”, 5 arresti

Questo articolo è stato visto 362 volte.

09:06 – Nel palermitano importante operazione antimafia della Direzione distrettuale antimafia di Palermo e dei Carabinieri della compagnia di Corleone e del gruppo di Monreale contro i clan del corleonese. E’ stato il blitz cosiddetto “Grande passo”. Gli arrestati sono Antonino Di Marco, nato a Corleone, 58 anni, dipendente comunale, fratello di Vincenzo Di Marco, già autista di Ninetta Bagarella, moglie di Riina, poi Pietro Paolo Masaracchia, 64 anni, di Palazzo Adriano, impiegato forestale, Nicola Parrino, 61 anni, imprenditore edile, Franco D’Ugo, 48 anni, operaio, e Pasqualino D’Ugo, 52 anni, operaio, tutti di Palazzo Adriano. L’ indagine, condotta tramite pedinamenti e intercettazioni, ha svelato l’ attività estorsiva del clan e l’ illecita gestione degli appalti su cui Cosa Nostra avrebbe continuato a intascare il 3 per cento dell’importo dei lavori oppure avrebbe ottenuto assunzioni di personale e acquisto di mano d’opera nelle aziende vicine ai clan. Non sarebbero mancati danneggiamenti e furti all’interno dei cantieri delle imprese taglieggiate.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.