Agrigento, Comuni, Politica

Mercoledì 22 maggio convocato il consiglio comunale, i punti all’ordine del giorno

Questo articolo è stato visto 101 volte.

La presidente del Consiglio comunale Daniela Catalano ha firmato la convocazione del consiglio comunale che si riunirà mercoledì 22 maggio alle ore 18,00.

Questi gli argomenti iscritti all’ordine del giorno:

– lettura ed approvazione dei verbali delle sedute precedenti;

– adozione delle direttive generali per la revisione del piano regolatore generale per la decadenza dei termini di efficacia dei vincoli preordinati all’esproprio;

– proposta di delibera per l’onorificenza della “cittadinanza onoraria” all’imprenditore Sir Rocco Forte;

– discussione sul bilancio della fondazione “Teatro Pirandello”;

– modifica dei commi 6 e 7 dell’articolo 10 del regolamento del consiglio comunale su “Presidenza e convocazione delle commissioni”;

– costituzione di una commissione di indagine per la verifica e l’accertamento delle cause e concause che determinano la formazione dei debiti fuori bilancio;

– regolamento inerente il registro della bigenitorialità;

– mozione, a firma dei componenti della prima commissione consiliare, sulla carta identità elettronica;

– mozione, a firma della consigliere Carlisi, sulla “eliminazione della TARI degli stipendi dei dipendenti comunali che non siano impiegati a tempo pieno nel servizio rifiuti”,

– mozione, a firma della consigliere Carlisi, per istituire “Agrigento comune plastic free”,

– atto di indirizzo, a firma del consigliere Vullo, sulla “verifica della situazione del trasporto pubblico urbano, gestito dalla società TUA,  sollecitazioni e chiarimenti richiesti con nota del 20 novembre 2018,a  firma della segreteria della CGIL, sulla vicenda dei licenziamenti dei dipendenti tra la fine del 2017 e gennaio 2018;

– modifica al regolamento per le riprese audio e video del consiglio comunale;

– mozione, a firma della consigliere Carlisi, sull’organizzazione degli spazi commerciali in occasione della sagra del mandorlo in fiore;

– modifica dell’imposta comunale;

– discussione sulla bozza di regolamento disciplinante le forme di democrazia partecipata;

– discussione sulla bozza di regolamento per l’istituzione della figura dell’ispettore ambientale comunale volontario;

– atto di indirizzo, prima firmataria la consigliere Palermo, sull’attribuzione dei posti per gli operatori commerciali a san Leone;

– mozione, a firma della consigliere Carlisi, sulla riqualificazione della via Cesare Battisti;

– mozione, a firma della consigliere Carlisi, per eliminare ogni rischio e ristabilire una situazione di sicurezza in piazzale Hardcastle;

– modifica degli articoli 1, 4 e 5 e del titolo del regolamento sperimentale per il bilancio partecipativo;

– mozione, a firma della consigliere Monella, su “nuove forma di collaborazione scuola – famiglia per progetti educativi da svolgersi nell’ambito della scuole materne, primarie e secondarie di primo e secondo grado;

– mozione, a firma della consigliere Monella, su “sostegno alle maternità difficili”,

– atto di indirizzo, prima firmataria la consigliere Carlisi su “ pagamento alle cooperative che offrono servizi sociali”;

– modifica al regolamento sul funzionamento degli asili nido comunali;

– atto di indirizzo, primo firmatario il consigliere Vaccarello, su “ritiro proposta cittadinanza Sir Rocco Forte”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.