Cronaca, Province, Siracusa

Oltre 35 anni di reclusione è la pena complessiva per 4 pregiudicati condannati per associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti.

Questo articolo è stato visto 99 volte.

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Siracusa, i colleghi del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo e della Stazione di Siracusa Principale hanno arrestato due 40enni, un 43enne e un 33enne, tutti del capoluogo aretuseo, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Catania. I quattro uomini sono stati riconosciuti colpevoli di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti commessi nel 2015 a Siracusa e condannati, complessivamente, a oltre 35 anni di reclusione.

In particolare, 5 anni, due mesi e 3 giorni di reclusione è stata la pena minore, che è stata inflitta a un 40enne, mentre 7 anni e 2 mesi è la condanna per il 33enne. Il 43enne è stato condannato a 12 anni, 10 mesi e 20 giorni di reclusione, mentre l’altro 40enne a 10 anni di reclusione e 40mila euro di multa. Per questi ultimi è stata riconosciuta l’aggravante del metodo mafioso.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati associati alla Casa Circondariale “Cavadonna” di Siracusa, come disposto dall’Autorità giudiziaria

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.