Comuni, Cronaca, Favara

Omicidio a Favara, assassinato nel suo studio il cardiologo Gaetano Alaimo.

Questo articolo è stato visto 993 volte.

Momenti di paura all’interno del poliambulatorio del noto cardiologo, Gaetano Alaimo, in Via via Bassanesi a Favara. Un uomo, Adriano Vetro, un 47enne, anch’esso di Favara, avrebbe sparato al medico di 65 anni, alle spalle e davanti ai segretari, uccidendolo. Non si sarebbe trattato di un vero e proprio litigio, ma di un gesto premeditato. Il quarantasettenne non aveva nessun appuntamento al Poliambulatorio di via Bassanesi. E’ entrato ed ha sparato a brucia pelo con la propria pistola contro il medico che è stato raggiunto all’altezza del torace. Poi è scappato, ma è stato poco dopo rintracciato dai militari della tenenza di Favara e dal Nucleo Investigativo di Agrigento. Adesso, l’uomo si trova la tenenza dei carabinieri di Favara e viene interrogato dal procuratore aggiunto di Agrigento Salvatore Vella e dai carabinieri che sono coordinati dal maggiore Marco La Rovere.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.