Categorie

Ordine di carcerazione per un licatese

Questo articolo è stato visto 75 volte.

A Licata, la Polizia di Stato ha eseguito un ordine di carcerazione, emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Agrigento a carico di G.C., pregiudicato licatese, classe 1980.  In particolare, il predetto provvedimento giudiziario scaturisce dalla sentenza di condanna emessa dalla Corte di Appello di Palermo, divenuta definitiva, che lo ha riconosciuto colpevole del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale, commesso nel 2017. Invero, il predetto condannato era stato dapprima sottoposto alla misura alternativa alla detenzione dell’affidamento in prova al servizio sociale e, successivamente, a seguito di diverse violazioni delle prescrizioni di detta misura alternativa, il Magistrato di Sorveglianza di Agrigento disponeva la sospensione del citato provvedimento con immediato accompagnamento, per l’esecuzione, presso una struttura carceraria.

Pertanto, dopo le formalità di rito, il personale della Sezione Anticrimine del Commissariato licatese ha immediatamente eseguito il predetto ordine di carcerazione e, su disposizione della A.G., il condannato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Agrigento ove dovrà scontare la pena di anni 1 e mesi 2 di reclusione.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.