Calcio, Palermo, Sport

Palermo in testa alla classifica. Terza vittoria consecutiva, 0-2 contro il Roccella

Questo articolo è stato visto 121 volte.

Dopo essere stati eliminati dalla Coppa Italia ad pera del Biancavilla, il Palermo si rituffa nel campionato affrontando il Roccella Jonica in trasferta. Circa 500 tifosi palermitani seguono i rosanero nel piccolo stadio Macrì di Locri e solo dopo venti minuti vengono ripagati con il vantaggio ad opera del laterale destro Doda, giocatore di scuola Samp e di categoria certamente superiore.  Pergolizzzi conferma l’undici titolare della gara di domenica scorsa con Ricciardo in avanti, Santana che gira innocuo nei paraggi e, Kraja che quando può si spinge in avanti.

Gara che porta il Palermo spingersi e dirigere le sorti del gioco, mantenendo una pressione continua sul Roccella che di tanto in tanto si spinge nell’area rosanero. Ripresa che continua con la stessa intensità e con Martinelli che sbaglia una grossa occasione sparando la palla nelle braccia del portiere del Roccella. Il raddoppio arriva con Ambro per una gare che ha visto anche il palo di Ricciardi e una maestria di gestire il come e quando spingere o meno. Unica nota dolente Santana, che non ha ancora minuti ed età nelle gambe,e forse è meglio che attualmente subentri a partita in corso.

Palermo ormai che delinea la quadratura di un organico che conosce ad oggi la rivalità dell’Acireale che lo appaia in vetta alla classifica e, giocatori che mettono in atto gli ordini del tecnico che può contare sulla bella gioventù che si alterna nell’intento di vincere e sperare il prima possibile. Domenica prossima al Barbera arriva il Marina di Ragusa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.