Agrigento, Comuni, Politica, Province

PRC Agrigento su aggressione operaio Girgenti Acque e tagli utenze idriche

Questo articolo è stato visto 685 volte.

12:00 – Il taglio delle utenze, misto ad un aumento della crisi economica drammatica che riguarda ormai sempre più famiglie, rischia concretamente di sfociare in una vera e propria guerra tra poveri in cui utenti esasperati tenteranno di farsi giustizia da soli per non veder venire meno un diritto inalienabile come quello a poter usufruire del servizio idrico. Per questo, condannando fermamente ogni forma di violenza perpetrata, perdippiù, a carico di semplici lavoratori che nessuna responsabilità hanno dell’attuale stato di cose, è venuto il momento che si provveda a mettere in atto interventi da parte della politica e delle amministrazioni locali per condurre ad un immediato stop dei tagli, alla realizzazione di specifici interventi per le classi meno abbienti e, soprattutto, ad una definitiva “marcia indietro” rispetto all’affidamento a privati delle sorgenti e dei servizi di gestione idrica.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.