Agrigento, Comuni, Cronaca, Province

Processo per prostituzione nel saccense

Questo articolo è stato visto 707 volte.

12:13 – A Sciacca, innanzi al Tribunale, ha chiesto di patteggiare la condanna Benedetto Ienna, 63 anni, di Ribera, accusato di avere procacciato clienti ad una giovane romena, accompagnandola agli incontri, nell’ ambito di una inchiesta per sfruttamento della prostituzione in cui sono stati rinviati a giudizio Vito Corrao, 51 anni, di Burgio, il romeno Ian Florin Cretu, 27 anni, residente a Villafranca Sicula, e altri due suoi connazionali, i coniugi Bega Ioan Muresan, 27 anni e Susana Muresan, 24 anni, residenti ad Alessandria della Rocca. E poi Ionut Petcu, 24 anni. I reati contestati sarebbero stati compiuti tra Villafranca Sicula, Burgio, Ribera e Alessandria della Rocca tra il 2011 e il 2012.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.