Agrigento, Aragona, Calcio, Comuni, Province, Sport

Prosegue la serie positiva buon pareggio a reti bianche contro un aggressivo Casteltermini

Questo articolo è stato visto 745 volte.

00:03 – L’Aragona prosegue la serie positiva conquistando un buon punto sul campo di un Casteltermini aggressivo e assetato di punti dopo le due sconfitte consecutive. Il match non ha riservato grosse emozioni e il risultato finale rispecchia quando visto in campo. Gioca bene e tiene il pallino del gioco nella prima mezzora la formazione di Matteo Casisa anche se l’attacco appare spuntato. Al 19’ Volpe liberava al tiro Patti, il suo rasoterra tiro veniva parato a terra da Amella. Al 23’ ci provava Agozzino il tiro terminava a lato. Al 39’ Claudio Barone con un intervento eccezionale negava la gioia del goal a Spina respingendo in angolo il fendente destinato in fondo al sacco. Il giovane attaccante agrigentino si rendeva ancora pericoloso al 41’ e al 43’ con due tiri che non inquadravano lo specchio della porta. Nella ripresa Casisa sistemava la guardia a Spina e il Casteltermini perdeva gran parte del potenziale offensivo. Decisiva la sostituzione di Ciulla con il neo acquisto Riccardo Priola che dava ancora più solidità alla fascia sinistra. Giovanni Severino ad inizio ripresa subentrava all’acciaccato Zerbo uscito dal campo con una caviglia gonfia, si dava un gran da fare. Al 53’ l’attaccante aragonese liberava al tiro Gallo, la conclusione era debole e facile preda di Amella. Al 60’ Di Domenico su punizione impegnava severamente alla risposta Amella. Al 88’ ci provava in neo entrato Montalbano, la parabola terminava alta sulla traversa. Al 90’ il Casteltermini provava a vincere la partita con Giardina, il suo tiro era da dimenticare. Finiva così a reti bianche e senza grosse recriminazioni dall’una e dall’altra parte, il pareggio alla fine è stato il risultato più equo.

CASTELTERMINI – ARAGONA  0 – 0   

Casteltermini: Amella, Sanfilippo Cristian, Saieva (65’ Spinello), Lo Presti (86’ Curto), Contino, Tilaro, Miccichè, Sanfilippo Mattia, Spina, Giardina, Agozzino (75’ Florio). All. Mauro Miccichè.

Aragona: Barone, Grimaudo, Zito, Volpe (73’ Montalbano), Castiglione, Di Domenico, Patti, Casisa, Gallo, Zerbo (46’ Severino), Ciulla (65’ Priola). All. Matteo Casisa.

di Tonino Butera

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.