Agrigento, Caltanissetta, Comuni, Politica

Raddoppio 640, pagati i fornitori

Questo articolo è stato visto 786 volte.

La Cna, la Confederazione nazionale artigiani, di Agrigento, annuncia con soddisfazione che le imprese fornitrici nell’ ambito dei lavori di raddoppio della statale 640 hanno ricevuto la prima parte del credito vantato nei confronti della società Agrigento Consortile per opere e prestazioni di servizi. La vertenza è stata risolta attraverso la mediazione sindacale della Cna di Agrigento, che rappresenta gli artigiani e le piccole e medie imprese. I dirigenti, Piero Giglione e Mimmo Randisi, affermano : “ noi abbiamo fatto semplicemente il nostro lavoro. Per fortuna abbiamo trovato anche la sensibilità della Prefettura di Agrigento e la disponibilità al dialogo sia da parte dei vertici di Agrigento Consortile sia della società Empedocle di Ravenna, che è la stazione appaltante. Seguiranno, così come è stato concordato fra le parti, le altre rate di pagamento”.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.