Agrigento, Comuni, Cronaca, Politica

Ridimensionamento del reparto di Cardiologia del San Giovanni di Dio. Nota stampa di Siciliani Liberi

Questo articolo è stato visto 876 volte.

“Apprendiamo con dispiacere, da notizie di stampa, che il Reparto di Cardiologia dell’Ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, fiore all’occhiello della sanità agrigentina, subirá un ridimensionamento strutturale.
Trapela che i vertici dell’ASP 1 di Agrigento non abbiano confermato il Dott. Caramanno alla guida del Reparto di Cardiologia”. – sono le parole del segretario di distrettuale Agrigento, Caltanissetta ed Enna di Siciliani Liberi, Giovanni Graceffa“Ci preme portare all’attenzione dell’opinione pubblica che il Reparto di Cardiologia, sotto la guida del Dott. Caramanno e del suo staff, ha raggiunto livelli di eccellenza che hanno evitato in questi anni la ormai consolidata prassi del “viaggio della speranza” verso altre strutture sanitarie, altre province siciliane o peggio ancora altre regioni italiane.
Siciliani Liberi sta con il reparto di eccellenza di cardiologia di Agrigento diretto egregiamente dal Dott. GIUSEPPE CARAMANNO affiancato dai suoi collaboratori e da tutto il suo staff.
SICILIANI LIBERI DIFENDE LE ECCELLENZE PUBBLICHE AGRIGENTINE E CHIEDE AI VERTICI SANITARI PROVINCIALI DI RIVEDERE LE PROPRIE DECISIONI E RICONFERMARE IL DOTT. CARAMANNO ALLA GUIDA DEL REPARTO DI CARDIOLOGIA.”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.