Agrigento, Comuni, Cronaca, Province, Raffadali

Il romeno Bacui agli arresti domiciliari a Raffadali

Questo articolo è stato visto 632 volte.

11:23 – La Corte d’Appello di Palermo, accogliendo le istanze del difensore, l’ avvocato Giuseppe Zucchetto,non ha consegnato Nicolae Bacui all’Autorità giudiziaria della Romania, e ha disposto che Bacui, 37 anni, sconti in Italia la condanna che gli è stata inflitta in Romania nel 2010 ad 1 anno e 3 mesi di reclusione per il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare. Nicolae Bacui sconterà la pena agli arresti domiciliari nel Comune di Raffadali, dove dimora da tempo.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.