Aragona, Comuni, Cultura & Spettacolo

Sabato 15 Aprile, ad Aragona, presentazione del Libro “AMARA E’ LA FESTA”

Questo articolo è stato visto 669 volte.

Sarà presentato sabato 15 Aprile ad Aragona, presso la Cripta della Madonna del Rosario, alle ore 19:00, il libro dal titolo “Amara è la Festa. Il popolo e la sua pietà nella Settimana Santa e nella Pasqua Aragonese” di Alfonso Cacciatore. Specializzato in Teologia Fondamentale alla Pontificia Università Gregoriana di Roma, studi filosofici all’università di Roma Tor Vergata, dove ha conseguito la laurea triennale con una tesi di antropologia filosofica diretta da Emilio Baccarini è dottorando alla Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia “San Giovanni Evangelista” di Palermo. Tra le pubblicazioni più recenti “Sbarchi di umanità” con Don Stefano Nastasi, l’attuale rettore del Seminario agrigentino. E’ giornalista pubblicista.

Il libro, edito da “il pozzo di Giacobbe” di Trapani, rappresenta l’esito di ricerca e di studio di un decennio da parte dell’autore, che si è avvalso dell’ausilio di preziose collaborazioni. Il volume tenta di storicizzare, quindi di dare un fondamento storico documentato alla Settimana Santa e alla Pasqua aragonese e fornirne delle interpretazioni. L’opera è articolata in sei capitoli rinviene la genesi della Settimana Santa aragonese, non trascurando le sonorità e il canto delle Sette Parole, i canti che accompagnano la processione serale del Venerdì Santo, la comparsa e la funzione dei santi Pietro e Paolo… Un libro insomma da leggere e da scoprire, imprescindibile per chi voglia conoscere e approfondire le tradizioni pasquali aragonesi nella storia.

Alla presentazione interverranno: don Angelo Chillura, parroco dell’Unità Pastorale “Santa Maria dei Tre Re”; Giuseppe Pendolino, Sindaco di Aragona; Giuseppina Butera, Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “Luigi Capuana”; Francesca Paola Massara, Docente alla Pontificia Facoltà di Sicilia “San Giovanni Evangelista” di Palermo e don Giuseppe Cumbo, Vicario Generale della Arcidiocesi di Agrigento. A moderare la presentazione, aperta a tutti, Luigi Mula.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.