Aragona, Sport, Volley

SEAP Pallavolo Aragona, ingaggiata la schiacciatrice Valentina Biccheri

Questo articolo è stato visto 350 volte.

La società SEAP Pallavolo Aragona piazza un altro sensazionale colpo di mercato per il prossimo campionato di Serie B2. Il club del presidente Nino Di Giacomo ha ingaggiato Valentina Biccheri, schiacciatrice/opposto di 191 cm, nata ad Arezzo nel 1991.

Si tratta di un’atleta dal grandissimo spessore tecnico con un passato tra la Serie A1 e A2. Nella sua intensa carriera Biccheri ha vestito anche la maglia della Nazionale Italiana Maggiore e quella della Nazionale Juniores, vincendo il Campionato Europeo nel 2008 in Umbria a Foligno.

 

Ecco il suo curriculum: 

da Gen 2018 – Planet Strano Light Pedara (B1)

2017/18 – Marsala Volley (A2)  

2015/17 – Marsala Volley (B1)

2014/15 – Volley Team Orvieto (B1)

2013/14 – Pall. Frosinone (A1)

2012/13 – Azzurra San Casciano (A2)

2011/12 – Azzurra San Casciano (B1)

2010/11 – Riso Scotti Pavia (A1)

2009/10 – Club Italia Roma (A2)

Valentina Biccheri afferma: “Sono estremamente felice di avere accettato la proposta del presidente Nino Di Giacomo. La società ha un obiettivo molto chiaro per la prossima stagione e farà sicuramente di tutto per raggiungerlo, e questo, come atleta, mi motiva tantissimo. Mi entusiasma il progetto di crescita del club e sono carica al punto giusto per dare il mio contributo. Le sensazioni sono state da subito positive, a partire dai primi contatti che ho avuto sia con il presidente Nino Di Giacomo che con l’allenatore Francesco Eliseo. Entrambi hanno mostrato un forte interesse nei miei confronti. Cercavo una società seria, ambiziosa, con la voglia di lavorare nella massima serietà e serenità, e la Seap Aragona mi sembra il club ideale per tentare la scalata alla serie superiore. Voglio fare un’ottima stagione, darò il massimo in campo per la mia nuova squadra. Ho tanta voglia di riscattarmi rispetto alla stagione passata, di rimettermi in gioco e di mostrare tutto il mio vero valore. Sono convinta che ci toglieremo delle belle soddisfazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.