Cultura & Spettacolo, Province, Ragusa

Sebastiano Giannitto premiato dall’accademia delle Prefi come migliore ritrattista regionale sezione arte 2019

Questo articolo è stato visto 174 volte.

L’Accademia delle Prefi nella prima decade di agosto presso la Terrazza di Minerva assegnerà l’onorificenza al Maestro Giannitto Sebastiano in presenza del direttivo e dei membri dell’Accademia.

Pochi conoscono a Pachino il ritrattista Sebastiano Giannitto  l’autore dell’ultimo lavoro avente per soggetto il presidente dell’Accademia, ed inoltre autore di molteplici ritratti di figure femminili , ricercando nel disegno l’intimità celata dell’animo umano. In più occasione abbiamo sostenuto la tesi che a Pachino (SR) sembra esistere una specie di congiura del silenzio su questo autore, ma ci hanno  risposto che il Giannitto è molto riservato e quindi non è molto visibile nei circoli culturali . L’ Accademia delle Prefi  ha voluto prendere atto del senso artistico e intimistico dei suoi lavori e nell’ultimo direttivo dell’associazione ad unanimità si è deciso di conferire il prestigioso premio come migliore Ritrattista Regionale. Durante la cerimonia di consegna ci sarà una esposizione di alcune opere del Maestro.

Dedicato al Maestro dalla Commissione

Il Giannitto ride poco

ha negli occhi gli occhi della gente

le sue mani sono storia di un istante

coglie l’attimo fuggente

ma il suo attimo é passato

allora cerca nel cuore dei passanti

La sua vita nascosta tra le rughe di una donna

e le sorride mentre le disegna il volto

con il cuore e con la carta il miracolo é compiuto

e la donna si commuove

grazie per aver capito

Le risponde il Giannitto

io non ho ancora finito

c’è una linea sul tuo viso che non c’era

che ti rende ancor più bella dell’amore

non lasciare che si perda in questa notte così scura

La Sensibilità della commissione nella ricerca di artisti e di nuove proposte fa si, che la Sicilia mostri alcune delle sfaccettature migliori per la promozione del territorio sia a livello regionale  che nazionale.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.