Cronaca, Province, Siracusa

Si presenta in caserma e minaccia la madre che lo sta denunciando per maltrattamenti. Arrestato dai carabinieri un 34enne.

Questo articolo è stato visto 259 volte.

I Carabinieri della Stazione di Lentini hanno arrestato un 34enne del luogo gravemente indiziato di atti persecutori, maltrattamenti in famiglia e minaccia aggravata. Nei giorni scorsi, la madre del 34enne si è recata presso gli uffici della Stazione Carabinieri per denunciare un episodio di maltrattamenti, in quel momento anche l’uomo si è presentato in caserma e ha inveito nei confronti della donna minacciandola. Nella circostanza, il 34enne è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare ed è stato trovato in possesso di una grossa mazza da carpentiere, che teneva in auto, e di un’arma utilizzata nella pratica delle arti marziali (nunchaku), rinvenuta nel borsello che portava addosso. L’uomo è stato arrestato e posto ai domiciliari presso la sua abitazione, come disposto dall’Autorità giudiziaria.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.