Cronaca, Messina, Province

Sicilia, a Messina il funerale del boss. Fava: “Da De Luca sempre pronto a rumoreggiare stavolta solo silenzio”

Questo articolo è stato visto 455 volte.

“Mentre in Italia non si celebrano pubblicamente funerali né matrimoni, com’è stato possibile che a Messina in cento abbiano accompagnato al cimitero il feretro del fratello di un capomafia? Dietro la bara di Rosario Sparacio, fratello del boss Luigi, sabato pomeriggio c’erano auto, moto, amici.”

Lo afferma il Presidente della Commissione Regionale Antimafia Claudio Fava, commentando la notizia dei funerali “pubblici” ed apparentemente molto affollati del fratello di Luigi Sparacio, boss di Giostra.

“Dal sindaco Cateno De Luca sempre pronto a rumoreggiare con la fascia tricolore  al petto – conclude Fava – stavolta è venuto solo il silenzio.”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.