Comuni, Cronaca, Sciacca

Sorpresi a trasportare sostanze stupefacenti. Due uomini e una donna arrestati dai carabinieri.

Questo articolo è stato visto 182 volte.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Sciacca, l’altro ieri notte, durante un servizio di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di tre persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un uomo e di una donna rispettivamente di 55 e 51 anni residenti a Partanna e di un cittadino del Gambia di anni 23 residente ad Agrigento, regolare sul territorio nazionale, tutti gravati da precedenti penali.

Nello specifico, i militari della Sezione Radiomobile, poco dopo la mezzanotte di giorno 15, intimavano l’alt alla Seat Leon sulla quale viaggiavano i tre soggetti, lungo la SS 115 all’altezza del bivio San Bartolo. Insospettiti dall’atteggiamento degli occupanti procedevano ad effettuare una perquisizione personale e veicolare, a seguito della quale gli operanti rinvenivano un panetto di 93 grammi di hashish e un involucro in cellophane contenente oltre 4 grammi di marijuana.

Lo stupefacente veniva, pertanto, posto sotto sequestro, mentre le tre persone, ultimate le formalità di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca, sono state tradotte presso le proprie abitazioni in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Nella tarda mattinata di ieri, il GIP presso il Tribunale di Sciacca convalidava gli arresti e disponeva per tutti la misura cautelare dell’obbligo di dimora presso i rispettivi Comuni di residenza

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.