Catania, Cronaca, Province

Tenta suicidio impiccandosi a ringhiera scale, salvato dai Carabinieri

Questo articolo è stato visto 421 volte.

Non avendo superato emotivamente la recente morte della madre, un 59enne del Catanese tentato il suicidio impiccandosi con la propria cintura di cuoio fissata alla ringhiera della tromba delle scale del palazzo in cui abita. Ad accorgersi del drammatico gesto una giovane donna romena, rimasta al servizio dell’uomo anche dopo la morte della madre, che ha chiamato i carabinieri. Militari dell’Arma hanno sollevato l’uomo di peso per poter tagliare la cintura e liberarlo dal cappio mortale e gli hanno praticato delle manovre di rianimazione cardio-respiratorie fino a che l’uomo non ha ripreso a respirare autonomamente. Con un’ambulanza del 118 è stato trasferito nell’ospedale Cannizzaro di Catania dove è ricoverato con la prognosi riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.