Categorie, Cronaca, Palermo, Province

Termini Imerese: Giovane pregiudicato arrestato per violazione del divieto di comunicazione.

Questo articolo è stato visto 806 volte.

A Termini Imerese, in provincia di Palermo, un giovane pregiudicato, sottoposto agli arresti domiciliari e sorpreso a navigare su internet, è stato arrestato per violazione del divieto di comunicazione che gli è stato imposto nella misura cautelare. Ad incastrare Christian Nicolosi, 23 anni, è stata la sua assidua frequentazione di Facebook. I militari hanno accertato che il ragazzo dispone di ben tre profili sul social network e che ha scambiato una fitta rete di messaggi, molti dei quali con pregiudicati. Inevitabile è stata la segnalazione da parte dei Carabinieri alla Procura della Repubblica di Termini che ha ordinato l’arresto di Nicolosi.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.